EUROVISIONI & IL SEMESTRE DI PRESIDENZA UE


Eurovisioni ha avuto il riconoscimento di manifestazione del Semestre di Presidenza Europea non solo delle due ultime presidenze italiane (1990 e 2003) cadute nel secondo semestre dell’anno, ma anche ha contribuito con proprie iniziative alla Presidenza italiana del 1996 (primo semestre), nonché alle presidenze di Francia (2000 e 2008), Finlandia (2006), Belgio (2010), Polonia (2011) e Cipro (2012).

Nel 2003, in particolare, Eurovisioni organizzò –in stretta collaborazione con il Ministero degli Esteri e il Ministero dei Beni Culturali, oltre che con la Commissione Europea- un seminario a Venezia alla vigilia del Consiglio Informale Cultura su pirateria e industria audiovisiva ed uno a Taormina su sviluppo regionale ed audiovisivo.